Logo 365 MS Office 365
Documentazione utile sulla piattaforma Microsoft



Tips & Tricks


Nella WebApp è presente la funzione di cambio password (menù Impostazioni Impostazioni di Office 365 Password).

Quando si accede alla pagina relativa a questa funzione, viene visualizzato il seguente messaggio:

"Non è possibile eseguire la modifica della password da questa sezione. Attenersi ai passaggi indicati dall'organizzazione oppure rivolgersi all'amministratore per richiedere assistenza. Ulteriori informazioni.""

questo perchè le utenze abilitate all'uso di Office 365 sono profilate nel nostro sistema di Ateneo che mantiene i codici di accesso degli utenti nei propri sistemi.

Il cambio della password è possibile solo attraverso la funzione Cambio password presente nell'area riservata del portale di Ateneo (www.univpm.it).
Il cambio della password richiede 15 minuti, necessari alla corretta sincronizzazione del dato nei vari sistemi che costituisco l'infrastruttura di autenticazione di Ateneo.



Il servizio MS Office 365 assegna a ogni utente uno spazio di 50GB per la gestione della propria mailbox.
L'utente potrà tenere sotto controllo lo spazio occupato attraverso la WebApp o dal client di posta elettronica MS Outlook.

WebApp
  1. menù Impostazioni
  2. voce di menù Opzioni
  3. scheda Il mio account
  4. blocco Uso della cassetta posta
MS Outlook 2010
  1. selezionare la voce di menù File presente nella barra dei menù
  2. selezionare l'account (nel caso fossero impostati più utenti di posta elettronica)
  3. nella pagina di configurazione degli account verrà visualizzato lo spazio occupato



MS Office 365 permette la creazione di una risposta automatica. Puograve; essere particolarmente utile durante periodi di assenza.
La risposta automatica è configurabile attraverso l'interfaccia web o dal client di posta MS Outlook.

WebApp
  1. menù Impostazioni
  2. selezionare la voce di menù Opzioni
  3. selezionare la voce di menù Organizza posta elettronica
  4. selezionare voce Risposte automatiche
  5. per attivare il servizio selezionare il box Invia risposte automatiche
  6. se utile definire un periodo
  7. definire il messaggio di inoltro
MS Office 2010
  1. selezionare la voce di menù File presente nella barra dei menù
  2. selezionare l'account (nel caso fossero impostati più utenti di posta elettronica)
  3. nella pagina di configurazione degli account verrà visualizzata la sezione Risposte automatiche (Fuori Sede)
  4. configurare il periodo se utile
  5. inserire il messaggio di risposta nel box presente nella sezione Interni all'organizzazione
  6. inserire il messaggio di risposta nel box presente nella sezione Esterni all'organizzazione
  7. spuntare Invia risposta automatica a utenti esterni all'organizzazione per attivare il servizio



L'utente può decidere autonomamente l'inolto della posta elettronica verso altri indirizzi email (es: una seconda casella personale).
L'inoltro può essere rimosso dall'utente in qualsiasi momento ed è possibile configurare il mantenimento della copia dei messaggi inoltrati nella casella Office365 istituzionale.
La configurazione dell'inoltro è possibile attraverso la WebApp. Qui di seguito i passaggi.

WebApp
  1. menù Impostazioni
  2. selezionare la voce di menù Opzioni
  3. selezionare la voce di menù Account sulla sinistra
  4. cliccare su Account collegati
  5. per attivare il servizio inserire l'indirizzo email personale nel box Inoltra la posta a:
  6. se utile spuntare la voce Conserva una copia dei messaggi inoltrati in Outlook Web App
  7. cliccare su Avvia inoltro per attivare la funzionalità



L'utente può decidere autonomamente di scaricare la posta di altre caselle personali nella casella istituzionale Office365.
La configurazione di questa funzionalità è possibile dalla WebApp ed è disattivabile in qualsiasi momento. I passaggi qui di seguito.

WebApp
  1. menù Impostazioni
  2. selezionare la voce di menù Opzioni
  3. selezionare la voce di menù Account sulla sinistra
  4. cliccare su Account collegati
  5. per attivare il servizio inserire cliccase su +
  6. inserire i dati della casella email personale



MS Office 365 permette la creazione di regole per la gestione automatica di messaggi (es: archiviazione di tutte le email provenienti da un certo indirizzo, etc).
Le regole sono configurabili nel seguente modo.

WebApp
  1. menù Impostazioni
  2. selezionare la voce di menù Opzioni
  3. selezionare la voce di menù Organizza posta elettroncia
  4. selezionare voce Regole Posta in arrivo



WebApp
  1. menù Impostazioni
  2. selezionare la voce di menù Opzioni
  3. selezionare la voce di menù Account
  4. cliccare su Impostazioni per l'accesso POP e IMAP


 
 
Firma

WebApp
  1. menù Impostazioni
  2. selezionare la voce di menù Opzioni
  3. selezionare la voce di menù Impostazioni
  4. selezionare la voce di menù Posta (selezionata di default)
  5. completare il box Firma e-mail con i propri dati
  6. selezionare Includi automaticamente la mia firma nei messaggi che invio
  7. cliccare su Salva



  1. aprire la webapp Outlook;
  2. cliccare su Altro per espandere le cartelle di posta create;
  3. cliccare sull'icona puntina vicino alla voce Cartelle per fissare l'apertura automatica dell'elenco;
Altro   Altro   Altro


  1. prima di inviare un messaggio dalla webapp, cliccare sull'icona ...;
  2. cliccare su Mostra opzioni messaggio;
  3. cliccare su Richiedi conferma di recapito;
  4. cliccare su Richiedi conferma di lettura.


Usare la Sintassi di ricerca avanzata per perfezionare i risultati della ricerca. Nella casella di ricerca digitare una delle parole chiave riportate nella tabella seguente, seguita da due punti (:) e dall'elemento da cercare. Ad esempio, per trovare tutti i messaggi il cui oggetto contiene la parola "report", immettere oggetto:report nella casella di ricerca.

Parola chiave di Sintassi di ricerca avanzata

Descrizione

From

Esegue la ricerca nel campo Da.

To

Esegue la ricerca nel campo A.

Cc

Esegue la ricerca nel campo Cc.

Bcc

Esegue la ricerca nel campo Ccn.

Participants

Esegue la ricerca nei campi A, Cc e Ccn.

Subject

Esegue la ricerca nell'oggetto.

Body or Content

Esegue la ricerca nel corpo del messaggio.

Sent

Esegue la ricerca in base alla data di invio. E' possibile cercare una data specifica o un intervallo di date separate da due punti (..). E' anche possibile cercare date relative: oggi, domani, ieri, questa settimana, mese prossimo, ultima settimana, ultimo mese. Si può cercare il giorno della settimana o il mese dell'anno.

Importante Le ricerche per data devono essere immesse nel formato giorno/mese/anno: GG/MM/AAAA.

Received

Esegue la ricerca in base alla data di ricezione. E' possibile usare gli stessi termini di ricerca previsti per Inviati.

Category

Esegue la ricerca nel campo Categoria.

Attachment

Cerca l'allegato specificato in base al titolo. Se, ad esempio, si immette allegato:lettera, verrà trovato qualsiasi messaggio con un allegato denominato lettera.doc.

Has

Usare ha:flag per trovare gli elementi contrassegnati.

Usare ha:allegato per trovare gli elementi con uno o più allegati.

Quando si usa questa funzionalità, si può eseguire la ricerca in base a un qualsiasi termine immesso, a tutti i termini o a una frase esatta.

  • Oggetto:piano prodotto troverà qualsiasi messaggio il cui oggetto contiene "prodotto" o "piano".

  • Oggetto:(piano prodotto) troverà qualsiasi messaggio il cui oggetto contiene sia "prodotto" che "piano".

  • Oggetto:"(piano prodotto)" troverà qualsiasi messaggio il cui oggetto contiene la frase "piano prodotto".

Riferimenti: Microsoft http://support.office.com